top of page

Sedazione Cosciente

La paura del dentista è molto diffusa non solo nei bambini ma anche tra i pazienti adulti.

Nella sedazione cosciente, si utilizzano delle mascherine profumate, tramite le quali viene fatta inalare una miscela di ossigeno e protossido d'azoto a percentuali definite. Inalando questa miscela, il paziente si rilassa fino a raggiungere in pochi minuti uno stato di sedazione rimanendo però vigile e cosciente.

Questa pratica ha pochissime controindicazioni, non è tossica e non dà luogo ad allergie. Per questo può essere utilizzata su larga scala sia su pazienti pediatrici che su pazienti adulti.

Risulta molto utile anche per trattare pazienti con disabilità o non collaboranti.

La sedazione cosciente può trovare indicazioni in tutti gli interventi, dai più complessi ai più semplici come la presa delle impronte in quanto l'inalazione di questi gas ha anche la proprietà di ridurre il riflesso del vomito.

bottom of page